full screen background image

Napoli, ennesima rissa tra extracomunitari a Porta Capuana: 3 arresti

I carabinieri del nucleo radiomobile di napoli insieme a colleghi del reggimento campania sono intervenuti d’urgenza a Porta Capuana, dove era stata segnalata una rissa tra stranieri che si colpivano con bastoni e bottiglie. Riportata la situazione alla calma, ma solo dopo colluttazione, i militari dell’arma hanno tratto in arresto per rissa aggravata 3 stranieri: un 24enne della costa d’avorio, incensurato nonchè un uomo della colombia, 38enne e un uomo del mali, 25enne, questo ultimi già noti alle forze dell’ordine. Due di loro sono stati affidati a cure mediche per contusioni e ferite lacero contuse guaribili in 7 e 5 giorni. Accertamenti ancora in corso per capire i motivi della lite, verosimilmente riguardanti la mancata restituzione di denaro per l’acquisto di alcolici. Trovati e sequestrati i bastoni e le bottiglie di vetro che avevano usato come corpi contundenti. Gli arrestati attendono il rito direttissimo.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *