full screen background image

Alla Casa della Cultura di Pianura gli Stati Generali delle Politiche Giovanili in Campania

Una due giorni di approfondimento e focus sulla nascita della Legge Regionale sulle politiche a favore dei giovani: questo l’obiettivo degli Stati Generali delle Politiche Giovanili in Campania, che si terranno il 20 e 21 Dicembre presso la Casa della Cultura e dei Giovani, a Pianura. Dibattiti e confronti con youthworkers e youthleaders, con il coinvolgimento di tutti gli organi che operano nel settore: ci saranno i Forum Provinciali dei Giovani di Avellino, Benevento, Salerno, Caserta e tutti i Forum Comunali che insistono sul territorio regionale, oltre che le associazioni maggiormente rappresentative ed i partiti giovanili. Stati Generali delle Politiche Giovanili in CampaniaVERSO LA LEGGE REGIONALE – I lavori si apriranno alle ore 10:00 con i saluti delle Istituzioni. Introdurrà Francesco Silvestre, Presidente del Forum Regionale dei Giovani. Modererà Giovanni Grillo, già Presidente del consesso giovanile. Si alterneranno gli interventi di Pietro Foglia Presidente del Consiglio Regionale, Luigi De Magistris Sindaco di Napoli, Luigi Di Maio Vice Presidente della Camera dei Deputati, Marco Nonno Vice Presidente del Consiglio Comunale di Napoli, Severino Nappi Assessore Regionale al Lavoro-Formazione e orientamento professionale, Mafalda Amente Vice Presidente della Commissione speciale in tema di politiche giovanili – disagio sociale e occupazione, Alessandra Clemente Assessore alle Politiche Giovanili del Comune di Napoli e Giovanni Corbo Segretario del Forum Nazionale dei Giovani. Si entrerà poi nel vivo della proposta di legge con lo stesso Presidente Silvestre e con Antonio Ambrosino, Vice Presidente del Forum Nazionale dei Giovani.

L’ARENA – Nella sessione pomeridiana ci sarà un confronto dialettico, tra rappresentanti della maggioranza e della minoranza in seno al Consiglio Regionale, sul tema delle Politiche Giovanili. “L’Arena” vedrà “scontrarsi” in incontri sul ring, moderati dal giornalista Massimo Calenda, Angelo Marino (Caldoro Presidente) e Dario Barbirotti (Centro Democratico); Luciano Passariello (FDI-AN) e Carmine Mocerino (UDC) contro Angela Cortese e Peppe Russo (PD); Gennaro Salvatore (Caldoro Presidente) e Ugo De Flaviis (NCD) contro Raffaele Topo (PD) e Corrado Gabriele (PSE). Giudici della competizione saranno i coordinatori regionali dei partiti politici giovanili Federico Menna (FI), Antonella Pepe (GD), Domenico Parisi (NCD Giovani), Ferdinando Savino (Centro Democratico Giovani).
casadellaculturapianuraSE PUOI SOGNARLO PUOI FARLO – Il secondo giorno è intitolato “Se puoi sognarlo puoi farlo”. Introduce Simone Rappucci, Vice Presidente del Forum Regionale, modera Antonio Monaco. Il dibattito illustrerà il programma Garanzia Giovani, con l’intervento della Dott. Ssa Patrizia Di Monte, Direttore Generale dell’Arlas, mentre parleranno di Erasmus Plus la Dott. Ssa Marilisa De Virgilio, il Dott. Raffaele Marrone, la Dott. Ssa Maria Graziano e l’Arch. Gaetano Riccardelli. Il quadro sul mondo del lavoro giovanile sarà completato da spunti sull’imprenditoria giovanile: ne parleranno l’Ing. Gaetano Capasso CEO di Italrobot, il Dott. Roberto Esposito CEO di De Rev, il Dott. Claudio Cimmelli iGoOn Tim Working Capital 2014 e il Dott. Antonio Iervoglini CEO di Davinci Mobile Technology. Concluderà i lavori Silvio Nobis, Vice Presidente del Forum Regionale.
PREMIO AI MIGLIORI PROGETTI GIOVANILI – La due giorni, dopo aver sollevato discussioni e criticità sul mondo giovanile campano, si focalizzerà sulle eccellenze del nostro territorio: verranno premiati i tre migliori progetti presentati dai Forum Comunali con i 1.500 € stanziati dal Forum Regionale per cofinanziarli (come da B.U.R.C. n. 78 del 17 Novembre 2014).