full screen background image

Nesli, il concerto di Napoli anticipato al 13 maggio

NESLI si esibirà venerdì nel tardo pomeriggio sul palco del Concerto del Primo Maggio, che come ogni anno si svolgerà in Piazza San Giovanni in Laterano a Roma e andrà in onda in diretta televisiva dalle ore 15.00 a mezzanotte su Rai 3 e con ampi spazi in diretta su Radio Rai 2.

Il 6 maggio da Milano parte invece “ANDRÀ TUTTO BENE TOUR 2015” (prodotto e organizzato da Live Nation Italia) con cui NESLI porterà per la prima volta dal vivo il suo nuovo album di inediti.

La data prevista alla Casa della Musica di Napoli per giovedì 14 maggio, verrà anticipata a mercoledì 13 maggio per evitare la contemporanea del concerto con la partita di calcio del Napoli impegnato in Europa League. «C’è simpatia ed empatia per la città e per la squadra» afferma Nesli.
I biglietti venduti sino ad ora per la data del 14, rimarranno validi per il concerto del 13 maggio.

Con “ANDRÀ TUTTO BENE TOUR 2015”, Nesli porterà sul palco tutti i brani di “Andrà tutto bene”, ma anche canzoni del suo repertorio rivisitate in chiave electro (non mancheranno “La Fine” e “Dimentico Tutto”). Sarà uno spettacolo completo, in cui il poeta punk alternerà momenti più rock a ballate romantiche. Sul palco insieme a NESLI ci saranno cinque musicisti (due chitarre, basso, batteria e tastiere/synth/campionatori). La direzione musicale e gli arrangiamenti saranno affidati a Brando, già produttore del suo nuovo album con la neonata Production House Go Wild Music.

Ecco le date del tour ad oggi confermate: il 6 maggio al Fabrique di Milano, il 7 maggio al Palacreberg di Bergamo, l’8 maggio all’Estragon di Bologna, il 10 maggio al Gran Teatro Palabam di Mantova, l’11 maggio al Teatro della Concordia di Venaria (Torino), il 13 maggio alla Casa Della Musica di Napoli, il 15 maggio al Demodé di Bari, il 16 maggio alle Officine Cantelmo di Lecce, il 18 maggio all’ Atlantico di Roma, il 20 maggio all’Obihall di Firenze, il 21 maggio al Gran Teatro Geox di Padova e il 22 maggio al Velvet di Rimini. È online su www.youtube.com/watch?v=YF-HUc7V2uQ il video di “ALLORA RIDI”, il nuovo singolo di NESLI, dopo “Buona fortuna amore” presentato all’ultimo Festival di Sanremo, estratto dall’album di inediti “Andrà tutto bene” (prodotto da Brando Go Wild – Universal Music Italia) che inaugura il suo nuovo percorso artistico.
Il video, che in meno di tre settimane ha superato le 150 mila visualizzazioni, vede la straordinaria partecipazione degli atleti di GINNASTE – VITE PARALLELE, il docu-reality di MTV dedicato ai talenti della ginnastica artistica.

«È soltanto una strada la vita / che porta alla destinazione / è un incanto la faccia pulita / di chi non si chiede mai dove – canta NESLI in “Allora Ridi” e racconta – È una canzone che, come un’istantanea, cattura il sorriso di quando i ricordi non sono più amari, senza malinconia né rancore. La dolcezza di ridere per aver accettato di essere come si è».

Guidato dal suo produttore Brando e da un nuovo team formato dalla Production House Go Wild Music e dall’etichetta Universal Music, con l’album “Andrà Tutto Bene”, il “poeta” (come amano definirlo i suoi fan) “punk” (come lui stesso si definisce per attitudine) torna con il suo stile personale e di grande impatto emotivo, e con il suo universo artistico sempre in evoluzione. Nell’album la sua urgenza di scrivere e comunicare, in maniera diretta, mai allineata e mai banale, si sposa con la passione del cantautore per la melodia, le sonorità rock underground e le atmosfere britanniche degli anni ’80.

Ecco la tracklist di “Andrà tutto bene”: “Andrà tutto bene”, “Allora ridi”, “Buona fortuna amore” (brano presentato all’ultimo Festival di Sanremo, il cui video ha superato le 2,5 milioni di visualizzazioni ed è visibile ai link: http://youtu.be/cHZ49Ao6j0A – http://vevo.ly/84d9lb), “Sarò come vorrai”, “Prima o poi”, “Quello che non si vede”, “Il mondo è come”, “Dimmi che vuoi che sia”, “Arrivederci e grazie”, “Il cielo è blu” e “Ancora una volta”.

Su iTunes è disponibile anche il brano “Mare Mare”, cover del celebre brano di Luca Carboni del 1992, che Nesli ha presentato al Festival di Sanremo nella serata di giovedì dedicata alla tradizione della canzone italiana.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *