full screen background image

PIU Europa, Ermanno Russo: “altri 4 milioni e mezzo per Caserta”

foto assessore Russo con sindaco di Caserta Pio Del Gaudio per PIU Europa CasertaE’ stato sottoscritto questa mattina dall’assessore regionale con delega agli Accordi di Programma Ermanno Russo e il sindaco di Caserta Pio Del Gaudio il secondo atto aggiuntivo al PIU Europa del capoluogo di Terra di Lavoro.

L’attività sinergica tra la struttura regionale dell’Assessorato all’Urbanistica e il Comune ha consentito lo sblocco di ulteriori 4,2 milioni di euro, a valere sulla deliberazione di Giunta regionale 118/2014, che ha stanziato 100 milioni di euro di risorse aggiuntive del fondo europeo FESR per le 19 città medie della Campania.

Si tratta di uno stanziamento che consentirà il finanziamento di quattro nuovi progetti: la strada Casola Valle di Maddaloni-III lotto, la riqualificazione di corso Trieste e via Mazzini- sistemazione incroci, il recupero funzionale dell’ex Cenobio di Sant’Agostino-arredi ed attrezzature, la pubblica illuminazione e gli adeguamenti illuminotecnici.

“Con il secondo atto aggiuntivo al Programma Integrato Urbano firmato oggi, anche la città capoluogo della provincia casertana potrà beneficiare dei fondi aggiuntivi del PIU Europa, 100 milioni di euro in più che la Giunta Caldoro ha deciso di investire nella rigenerazione urbana dei centri oltre i 50mila abitanti”, ha dichiarato l’assessore regionale all’Urbanistica e Governo del Territorio Ermanno Russo.