full screen background image

Operazione “Alto Impatto” a Scampia, controlli dei carabinieri alle Case celesti e al Lotto P

Scampia, omicidio di camorra in via Cupa di CapodichinoOperazione ad alto impatto da parte dei militari dell’arma dei carabinieri della compagnia Napoli Stella insieme ai colleghi del reggimento Campania e del battaglione Lombardia nelle aree controllate dal clan della Vannella Grassi. Controlli a tappeto da parte dei militari dell’arma dei carabinieri che hanno effettuato decine di ispezioni e arresti nei complessi di edilizia popolare “Case celesti” e “Lotto P”. Durante i controlli, con la collaborazione dei vigili del fuoco di Napoli, sono stati abbattuti paletti e porte di ferro con vetro blindato messe negli scantinati delle case popolari, abusivamente, per ritardare l’intervento delle forze dell’ordine. Nelle fasi dei controlli, è stato arrestato un uomo già noto alle forze dell’ordine, sorpreso in stato di evasione dagli arresti domiciliari ai quali era sottoposto per spaccio di droga. Deferiti, invece, in stato di libertà, tra gli altri, anche un 40enne del luogo ed una 20enne di Giugliano in Campania, sorpresi ad aver, abusivamente, occupato un appartamento comunale in via Limitone D’arzano. In un giardino pubblico nei pressi del Lotto P invece sono stati rinvenuti dosi di marijuana e hashish.