full screen background image

Tutto pronto per la seconda edizione di Slurp Expo, Gastronomia in Archeologia Industriale

Tutto pronto per la seconda edizione di Slurp Expo – Gastronomia in Archeologia Industriale, la prima fiera gastronomica dell’alto vicentino, che si svolgerà il 28 – 29 marzo 2015 a Schio, precisamente allo Shed del Lanificio Conte, palazzo storico, recentemente ristrutturato e utilizzato per fiere, mostre, convegni, ecc…
L’Alto Vicentino, terra di tradizioni storiche, culla di gastronomia, cuore pulsante dell’industria italiana.

La Provincia di Vicenza ha dato i natali ad alcuni dei più famosi chef italiani. Arte, cultura, passione per la cucina, sono gli emblemi di una terra che ha saputo nel corso degli anni trasformare le “tradizioni poveri” in piatti prelibati di fama internazionale che fanno scuola e sono oggetto di studio anche all’estero (vedi il baccalà alla vicentina con la polenta). Su questa base importante, è nata l’idea di creare una manifestazione enogastronomica a Schio, città da sempre al cento della grande attenzione nell’ambito della vita e delle evoluzioni economico-industriali del territorio.

La manifestazione si propone di presentare cibi di eccellenza prodotti nelle migliori regioni italiane, spaziando dal caviale allo zafferano, con punte altissime di nicchia come l’aceto di ciliegia, un’ampia rassegna dei migliori vini veneti, passando attraverso le specialità locali come la sopressa vicentina della Val Leogra. Una panoramica di circa 60 espositori che presenteranno al pubblico, nel corso di una due giorni suggestiva, prodotti di alta qualità che incarnano al meglio lo spirito del Made in Italy.

Una fiera gastronomica nel quale si abbinerà la gastronomia in un contesto di qualità e storico come il Lanificio Conte e nel quale si potranno presentare e vendere i propri prodotti, per questo avremmo il piacere che partecipaste anche voi, oltre all’esposizione e vendita, verranno organizzati esibizioni e convegni dedicati alla cucina storica, creativa, e poi incontri dedicati alla birra, al cake design e molto altro con esperti del settore.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *