full screen background image

Aversa. Migranti, Forza Nuova:”«Forza Italia in ritardo sulla questione”

«”Individuare quanti richiedenti asilo, ad oggi, insistono nell’agro aversano, quanti si trovano in strutture e quali siano le stesse ed ancora quanti reali minori ci sono”. Come mai solo adesso Forza Italia chiede di vederci chiaro sul fenomeno immigrazione? Cosa l’ha destata dal lungo sonno in cui si cullava? Dove è stata fino adesso? Forse i suoi aderenti erano troppo impegnati a rivitalizzare un partito morente, catafalco di una salma». Decisa e dura la risposta del coordinamento provinciale Forza Nuova Caserta in merito alle dichiarazioni di Forza Italia Aversa sulla richiesta di un incontro urgente al neo Commissario straordinario dott. Cappetta per la gestione in Provincia di Caserta dell’emergenza migranti.
«Da anni a livello nazionale e provinciale, Forza Nuova si batte ad un controllo massiccio dei centri accoglienza, veri business per privati ed Amministrazioni comunali. Si assiste giorno per giorno alla nascita di nuove cooperative, veri e propri veicoli mafiosi e criminali che rappresentano la nuova frontiera del guadagno, al pari di droga e prostituzione, se non anche di più. Un vero affare per gli amici degli amici. Ci suona strano – sottolineano i forzanovisti – oggi sentire un partito nazionale, e da poco rinato nella cittadina aversana, parlare di “monitoraggio, controllo ed integrazione dei richiedenti asilo” e di “istituire un tavolo per i comuni dell’Agro Aversano per conoscere l’effettiva situazione ed anche quali sono le reali criticità del fenomeno”. Forza Italia è a conoscenza che in Viale Europa (Aversa Nord), in un condominio privato, ora trasformato in una struttura d’accoglienza, vi sono più migranti che italiani? Sanno delle denunce dei cittadini? Forza Italia parla di tavolo di confronto con gli altri comuni. Gli stessi comuni – afferma il direttivo provinciale – che danno via libera alla costituzione di nuove case d’accoglienza con annesso accesso alla SPRAR,vedi Casaluce, Gricignano, Sant’Arpino e Succivo. La presenza massiccia di migranti, insoddisfatti dal trattamento di alcune cooperativa, come il caso di Gricignano, porta loro a compiere veri atti di criminalità. Forza Italia, parte integrante della maggioranza De Cristofaro, inizi a debellare con ordinanze comunali l’odioso fenomeno dei parcheggiatori abusivi, tema che la stessa FN ha trattato nei mesi precedenti con uno striscione affisso nel Parco Pozzi. Tutta questa attenzione di Forza Italia – concludono i nazionalisti – sull’emergenza migranti sul territorio di Aversa e dell’agro, da parte nostra ci sembra soltanto un’acquisizione di consensi per rilanciare il partito nella città dopo anni bui fatti di contrasti e liste civiche. Si sono svegliati tardi, nelle periferie d’Italia la guerra già è iniziata, saranno pronti quando toccherà anche loro?». Così una nota di Forza Nuova Aversa.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *