full screen background image

Arenella, donna scoperta in casa a confezionare droga: arrestata

Grazie ad una articolata indagine, avviata dagli agenti del Commissariato di Polizia “Arenella”, nel pomeriggio di oggi, è stata arrestata una donna di 49anni, perché responsabile del reato di detenzione, ai fini di spaccio, di sostanza stupefacente. I poliziotti, infatti, dopo aver effettuato una perquisizione in un’abitazione nel quartiere Arenella, sono giunti all’abitazione della donna, che deteneva 300grammi circa di marijuana. L’aver temporeggiato nell’apertura della porta alla Polizia, ha consentito alla 49enne, di occultare lo stupefacente in un luogo per lei sicuro, lasciando tracce, però, in giro per casa. Inutile il tentativo di negare agli agenti di nascondere in casa della sostanza stupefacente. Il forte odore di marijuana, infatti, oltre a numerose bustine del tipo utilizzate per il confezionamento, tracce di stupefacente ed un bilancino di precisione, il tutto rinvenuto all’interno di un trolley, nonché 3 involucri contenenti droga, nascosti all’interno di un’intercapedine del balcone, hanno incastrato la 49enne. Gli agenti hanno condotto la donna al carcere di Poggioreale.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *