full screen background image

Flora Beneduce: “Policlinico. Ostetricia e ginecologia primo tra i reparti in Italia”

“Standard elevati, risorse umane professionalizzate ed efficienti, lavoro di squadra e un primario competente e carismatico. È il reparto di Ostetricia e ginecologia della “Federico II”, che ho avuto modo di conoscere durante una tappa del mio tour istituzionale nei nosocomi campani. Il dipartimento, diretto da Carmine Nappi, rappresenta un’eccellenza della sanità nella nostra regione”. Questo il commento di Flora Beneduce, consigliere regionale della Campania e componente della quinta commissione permanente che si occupa di sanitàe sicurezza sociale, a margine della visita al Policlinico di Napoli. Infatti, il Dipartimento ad attività integrata Ostetricia, Ginecologia e Urologia dell’Azienda ospedaliera universitaria “Federico II” conquista il primo posto nella classifica Thatmorning, il sito internet dedicato alla valutazione dei reparti ospedalieri italiani. La valutazione è avvenuta sulla base di sei parametri: dimensione del reparto, dimensione della struttura, specializzazione, sinergia tra i reparti, risultati economici e giudizio sulla qualità delle cure, come emerge dal Programma nazionale di valutazione esiti, gestito da Agenas. “L’Ostetricia del Policlinico è un simbolo di come la deontologia professionale, le capacità organizzative, il coordinamento tra reparti e l’impegno del personale medico e paramedico possano contribuire alla svolta nelle unità operative di ogni nosocomio – dice l’onorevole Beneduce -. Mi complimento con il direttore del Dipartimento, Carmine Nappi, che ha saputo gestire le risorse, umane ed economiche, al meglio, puntando sulla valorizzazione delle potenzialità dei componenti dello staff e sull’efficienza delle cure. Spero che questo esempio virtuoso possa essere ripreso e radicarsi come modus operandi per ciascun direttore di reparto, direttore sanitario e direttore generale”.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *