full screen background image

Iveco Bus, brand CNH Industrial, consegna più di 150 autobus al Ministero della Difesa francese

Iveco Bus, brand di CNH Industrial N.V. (NYSE: CNHI / MI: CNHI), è stato scelto dal Ministero della Difesa francese quale fornitore di oltre 150 autobus. La cerimonia di consegna della prima chiave si è svolta nel mese di aprile presso il sito militare del Quartier Général Estienne a Rambouillet, a sud-ovest di Parigi. Alla cerimonia era presente Sylvain Blaise, Responsabile Globale della Divisione Bus di CNH Industrial, insieme ai rappresentanti delle forze armate. Iveco Bus è stata scelta per soddisfare le esigenze di trasporto collettivo delle Forze Armate in base a un giudizio espresso dall’Union des Groupements d’Achat Public (UGAP), organismo che gestisce gli acquisti pubblici in Francia. La fornitura totale include 153 autobus Crossway da 55 posti a sedere e sei Daily Minibus da 22 posti. Questi veicoli sono destinati a essere utilizzati dall’esercito, dall’aviazione e dalla marina in diversi centri militari (Groupements de Soutien des Bases de Défense / GSBdD) di tutta la Francia metropolitana e dei territori francesi d’oltremare. Il Crossway è uno dei leader di mercato a livello europeo nel settore degli autobus per il trasporto interurbano, è un mezzo riconosciuto per la sua flessibilità, tecnologia eco-compatibile, comfort dell’autista e dei passeggeri e bassi costi operativi. La versione da 12 metri fornita al Ministero della Difesa è equipaggiata con motore Tector Euro VI da 320 cv, prodotto da FTP Industrial, brand di CNH Industrial. Questo motore adotta la tecnologia Hi-SCR, che permette il funzionamento senza l’uso del ricircolo dei gas di scarico (EGR). La consegna prevede inoltre sei Daily Minibus: ciascuno dei sei mezzi forniti presenta sedili reclinabili e un motore F1C a 4 cilindri e 146 cv. Grazie alla sua elevata versatilità, il Nuovo Daily è stato nominato “International Van of the Year 2015”. CNH Industrial conta più di 5mila dipendenti nei due siti produttivi Iveco Bus ad Annonay, in Francia, e a Vysoké Myto, nella Repubblica Ceca. Entrambi gli stabilimenti si sono classificati al livello di bronzo all’interno del programma internazionale World Class Manufacturing (WCM) di CNH Industrial. Il WCM è un sistema di metodologie strutturato focalizzato sul miglioramento continuo, con l’obiettivo di eliminare tutti i rifiuti e le perdite all’interno degli impianti di produzione.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *