full screen background image

Striscioni all’Olimpico di Roma, Cuomo chiede interrogazione parlamentare ad Alfano

ù2Roma e’ una splendida Città,capitale d’Italia,e le Istituzioni centrali e locali non dovrebbero tollerare gesti di inciviltà che ne ledono l’immagine. Anche per questo nelle prossime ore depositerò una interrogazione urgente al Ministro dell’Interno sui fatti dello Stadio Olimpico di Sabato scorso”. Lo annuncia il Senatore del PD, eletto in Campania, Vincenzo Cuomo. ”Quello che è accaduto con l’esposizione di striscioni che diffamavano la madre di Ciro Esposito, nonché la sua memoria ed esaltavano colui che è indagato per quell’omicidio, è vergognoso. Sabato all’Olimpico di Roma abbiamo assistito ad un degrado civile senza precedenti ma che ha precise responsabilità: il Ministro e le Autorità competenti per l’ordine pubblico a Roma dovrebbero spiegarci come sono entrati allo Stadio quegli striscioni,chi doveva vigilare e perchè non lo ha fatto” Continua il Senatore Cuomo Al Ministro Cuomo chiederà ”cosa intende fare, già nelle prossime ore, affinché vengano individuati subito i responsabili degli striscioni”. ”Mi auguro che vi siano punizioni esemplari, che non riguardino esclusivamente l’ambito della Giustizia Sportiva,dalla quale mi aspetto il solito doppiopesismo che sta, purtroppo,dichiarando il fallimento del calcio italiano. Chiederò al Ministro Alfano risposte in tempi rapidi”, conclude Cuomo.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *