full screen background image

Terra dei Fuochi, Lorenzin: “subito uno screening di massa sulla popolazione”

Il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, in un’intervista al quotidiano IlMattino ha dichiarato che “Oltre al decreto sulla Terra dei fuochi, sono state avviatele procedure per uno screening dettagliato di massa sulla popolazione, che riguarda la Terra dei fuochi come Taranto. Abbiamo stanziato 50 milioni di euro, per ottenere un quadro sanitario completo sulla situazione”. L’obiettivo dello screening, ha ricordato il ministro Lorenzin è quello di “riuscire finalmente ad avere una radiografia scientifica sull`esistente. Il famoso tema del nesso di causalità tra inquinamento ambientale e tumori non è ancora sciolto con certezza scientifica e questo non contribuisce a rasserenare il clima tra la gente. Al termine del nostro screening, forniremo alla Regione elementi certi per i successivi interventi”. “Lo screening sanitario su una popolazione così ampia è una cosa eccezionale mai fatta prima. Consentirà interventi sanitari mirati. Poi, ci saranno altre attività, come le bonifiche, le analisi dei terreni e delle coltivazioni affidate alla task force coordinata dal Capo della Forestale Cesare Patrone”, ha aggiunto Lorenzin.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *