full screen background image

VELA. Napoli, semaforo verde per la Coppa Italia: i trofei riservati all’Armatore dell’Anno Uvai 2021

Con lo svolgimento della Coppa Italia si chiude la classifica del Trofeo Masserotti Armatore dell’Anno 2021. Nel corso del cerimoniale di premiazione dell’evento, organizzato dal Circolo Canottieri Napoli, in collaborazione con le locali sezionidella Lega Navale e della Sezione Velica della Marina Militare, verranno assegnati gli ambiti trofei riservati agli armatori più meritevoli di quest’anno. LE DICHIARAZIONI

“Dopo i successi delle nostre imbarcazioni Ulika e Scugnizza – chiosa il patron del Circolo Canottieri Napoli, Achille Ventura ,siamo felici e soddisfatti di ospitare quest’anno la Coppa Italia . Il nostro club è predisposto e dotato di conoscenza e strutture atte alla organizzazione di grandi eventi in mare e non sarà solo un evento sportivo ma anche di promozione e turismo per la città di Napoli

“Siamo davvero molto felici di poter effettuare la premiazione del Trofeo Masserotti Armatore dell’Anno 2021 – sottolinea Fabrizio Gagliardi, presidente dell’Uvai – un evento, questo, che si terrà nel contesto della Coppa Italia di Napoli. Una location che rappresenta un punto fermo nella storia della nostra Altura.Inoltre – aggiunge Gagliardi – sono certo che il golfo napoletanosaprà dare come sempre il meglio di sé, regalando delle splendideregate alle importanti imbarcazioni in gara per l’edizione 2021”.

L’ATTUALE CLASSIFICA DEI PRIMI

Assoluto. Vincenzo De Blasio con Scugnizza, IY 11.98
Classe A. Raffaele Giannetti con DuendeAeronautica Militare, Vismara 46 Classe B. Carlandrea Simonelli con Fantaghirò, Swan 42
Classe C. Vincenzo De Blasio con Scugnizza, IY 11.98
Classe D. Vincenzo Ricordo con Northern Light, Dufour 34 Mod. Minialtura. Centro Nautico Bardolinocon Eavle, SB20

Intanto al Porticciolo Molosiglio sale la febbre per l’atteso evento sportivo e fervono i preparativi
per la Coppa Italia con le imbarcazioni partecipanti, che stanno raggiungendo la suggestiva location napoletana per questa regata che, oltre alla classifica overall, assegnerà l’ambito Trofeo a Squadre Enway. Lo scorso anno l’ambito trofeo fu conquistato proprio dal Circolo Canottieri Napoli con le due imbarcazioni Ulikagruppo A, Swan 45 di Andrea Masi e Scugnizza gruppo B, Italia Yacht 11.98 di Vincenzo de Blasio.

IL PROGRAMMA DELLA QUATTRO GIORNI

Giovedì 28 ottobre
10:00/18:00 – Apertura Segreteria 15:00 – Practice Race

Venerdì 29 ottobre
09:00-10:00 – Apertura Segreteria
10:00 – Briefing per gli Armatori e Skipper (in conformità al “Protocollo FIV”) 11:55 – Segnale di avviso prima prova del giorno

Sabato 30 ottobre
09:00 – Briefing per gli Armatori e Skipper (in conformità al “Protocollo FIV”) 10:55 – Segnale di avviso prima prova del giorno

Domenica 31 ottobre
09:00 – Briefing per gli Armatori e Skipper (in conformità al “Protocollo FIV”) 10:55 – Segnale di avviso prima prova del giorno
Premiazione a seguire.

SPONSOR PRINCIPALE

Main sponsor della kermesse velistica è la Trader, una Società di distribuzione di prodotti petroliferi per la marina che dal 1985 opera sia in Italia che nei diversi porti del mondo. Trader hasviluppato questa attività stringendo accordi con i maggiori gruppinelle location più strategiche del mondo. La francese Total Lubmarine è il primario fornitore di lubrificanti per la marina. Trader vanta consolidati rapporti con le maggiori compagnie petrolifere e fornitori come Kuwait, Eni, Api, Partenoil ed altre minori.. Tra i clienti figurano le più affermate compagnie di navigazione nazionali ed estere. Tra queste Snav, Grandi Navi Veloci, Caremar, Medmar, Gruppo Romeo, Isc. Novamrine, Antares Gmbh. La Trader ha sede a Napoli nelle immediate vicinanze del porto commerciale ed è particolarmente attenta agli sviluppi dei nuovi combustibili a basso impatto ambientale.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *